Xiaomi Mi MIX 2 in arrivo con il sensore di impronte digitali ottico

CONDIVIDI


Il produttore di smartphone cinesi Xiaomi è quasi pronto al grande annuncio. Ormai manca poco, o almeno così si ipotizza, all’arrivo del nuovo Mi MIX 2 che vedrà integrato un sensore di impronte digitali ottico.

Purtroppo si tratta ancora di rumors, ossia di notizie che viaggiano per la rete ma non ancora confermate. Una cosa però è certa: la Xiaomi sta lavorando ad un nuovo smartphone che presenterà una grossa novità: un sensore di impronte digitali che verrà implementato nel display del cellulare.

Allo Xiaomi Mi MIX 2 sta lavorando un team di professionisti e questa volta la Xiaomi ha deciso di non lasciare nulla al caso. Anche l’estetica del prodotto, come è giusto che sia, merita di essere curata alla perfezione. Proprio per questo motivo è stato assunto dalla Xiaomi, per la produzione del Mi MIX 2, il designer Philip Starck, famosissimo designer dalle origini francesi.



Per quello che ci è dato sapere il nuovo Xiaomi avrà uno schermo senza bordi e manca di tasti fisici. I soliti tasti fisici sono stati infatti sostituiti da piccoli pulsanti presenti sul display.

Arriva poi il fingerprint scanner, una funzionalità molto particolare che permetterà allo smartphone un elevato livello di sicurezza. Tale funzionalità farà rientrare lo Xiaomi Mi MIX tra i grandi smartphone della prossima stagione. Questa caratteristica potrebbe essere inclusa anche nel prossimo iPhone 8.

 

Data di uscita prevista del nuovo smartphone Xiaomi

Quando uscirà sul mercato? L’uscita è prevista per il prossimo autunno.




CONDIVIDI