Ripristinati i Server di Pokemon Go, si Torna Subito a Giocare



Pokemon Go grande successo anche in Italia, così tanto da far andare i server dell’applicazione in tilt.

Già da alcuni giorni la nuova applicazione firmata Nintendo aveva battuto tutti i record in diverse nazioni del Mondo.

Arrivata in Italia sul Play Store di Google e sull’App Store il giorno 15 Luglio 2016 ha registrato sin da subito un grande numero di utenti che hanno subito scaricato e installato l’applicazione sui propri dispositivi.

Dopo poche ore dal lancio l’hastag #pokemondown diventa subito top trend ed avviare il gioco diviene praticamente impossibile.

Ma il problema non è solo in Italia, sono diversi i server dislocati in tutto il mondo che, a causa di un elevato sovraccarico, sono diventati inaccessibili e non hanno permesso ai giocatori di avviare il proprio gioco preferito.



Gli stessi ideatori non si aspettavano un successo di questo genere, successo che sta aumentando di giorno in giorno e che ha già sorpassato tutte quelle applicazioni che sembravano aver già battuto tutti i record come ad esempio Candy Crush Saga.

Anche la Nintendo si è scusata con i propri fan ed ha ammesso che vi sono stati diversi disservizi causati proprio da questo boom di utenti che non ci si aspettava.

Nel corso della giornata di ieri sono state diverse le ipotesi sul malfunzionamento dei serve, alcuni hanno anche pensato ad un’eventuale attacco hacker verso i server del gioco ma tale pensiero non ha avuto nessuna conferma, nemmeno dall’azienda produttrice.

Almeno per il momento quindi tutti gli utenti possono tornare tranquillamente a giocare al loro videogames preferito sperando che non vi siano ulteriori malfunzionamenti sui server.




CONDIVIDI