Quanto vivrai? Te lo dicono i tuoi denti



Quando si dice che i denti sono lo specchio dello stato di salute di una persona, non si sta assolutamente esagerando. Ma l’ultima novità della scienza è che si possa anche desumere quanto sarà lunga più o meno la vita di una persona, semplicemente guardando i suoi denti. La salute della bocca, insomma, può essere una sorta di ‘campanello d’allarme’ per la salute di tutta la persona. Un gruppo di ricercatore iglesiente è giunto alla conclusione che sulla base del numero dei denti sia possibile comprendere anche quanto ad una persona rimanga da vivere. I risultati di questo studio sono stati pubblicati sulla rivista Periodontology 2000.



Lo studio ha rilevato che in genere le persone con piacere di 65 anni con almeno 5 denti mancanti fossero esposte a problemi di salute e ad una morte prematura. Tipici problemi di salute che potrebbero colpire queste persone sono diabete, problemi all’apparato cardio-circolatorio, osteoporosi e via dicendo. Quindi il fatto di avere ‘denti in meno’ sarebbe anche sintomo di un problema di salute a livello generale.

Certo, vale la pena tenere conto che l caduta dei denti può anche dipendere da situazioni che non hanno a che fare con la salute: come i traumi. Ma anche con fattori che influenzano la salute, come fumo ed alcol, per esempio, o come mancanza di igiene personale. In quest’ottica sembra ragionevole quello che gli scientizati di questo studio hanno detto: ‘Mai sottovalutare quello che sta accadendo nelle nostre bocche, potrebbe essere un segno che preannuncia qualcosa di più serio’.




CONDIVIDI