Quali sono le spiagge più belle del Gargano



Chi ha detto che le spiagge più belle della Puglia si trovano in Salento? Sicuramente ci sono delle lunghe distese di sabbia meravigliosa, ma non tutti amano la sabbia! Ed infatti per tanti turisti le spiagge più belle della Puglia si trovano sul Gargano.

Cosa cambia tra le spiagge del Gargano e le spiagge del Salento? Principalmente la differenza sta appunto nel fatto che le spiagge salentine si manifestano con lunghissimi litorali sabbiosi mentre le spiagge garganiche presentano rocce, calette e grotte naturali.

Le spiagge più belle del Gargano si possono trovare tra le marine di Rodi Garganico, Peschici, Vieste e Mattinata. Ciascuno di questi comuni ha un affaccio sul mare o ha un litorale facente parte al comune stesso.

Per esempio, al comune di Rodi Garganico fa capo la spiaggia di Ponente e di Levante. Si tratta di una lunga spiaggia molto amata da chi pratica surf in quanto la sua esposizione favorisce l’arrivo dei venti nordici che permettono a chi pratica questo sport di cavalcare delle piccole onde. Intorno alla spiaggia di Levante ed alla spiaggia di Ponente si vive un atmosfera meravigliosa. Già il mare di per sè è davvero pulito e splendido ma c’è qualcosa in più: l’odore di arancio e limone. Nei pressi delle spiagge è infatti presente un vasto terreno ricco di aranceti e di alberi di limone.

Peschici è una delle località garganiche più gettonate durante il periodo estivo. La spiaggia più conosciuta è sicuramente la spiaggia di Zaiana, luogo ideale per chi ama tuffarsi con gli amici. Le rocce presenti fanno da trampolino per i vacanzieri più audaci. La posizione di spiaggia Zaiana permette poi di riposare all’ombra durante il pomeriggio. Le rocce circostanti creano una sorta di zona d’ombra, si crea così un ambiente poco piacevole per chi desidera prendere la tintarella tutto il giorno, ma un ambiente idoneo per chi deve portare i bambini piccoli al mare, senza quindi preoccuparsi di riempire la loro pelle di creme solari.



Sempre nella marina di Peschici troviamo poi la spiaggia di Manaccora e la spiaggia di Cala Lunga. In entrambe le località, oltre ad avere la possibilità di ammirare un mare splendente si avrà la possibilità di vedere alcuni ruderi appartenuti a strutture del passato. Presso la spiaggia di Manaccora per esempio, è possibile ammirare un vero e proprio sito archeologico completo, segno di una civiltà preistorica che ha vissuto in loco nell’antichità. Lungo la spiaggia di Cala Lunga è invece possibile ammirare una vecchia torre di avvistamento, utilizzata dalle popolazioni locali per avvistare in anticipo popoli invasori e pirati.

Altre spiagge meravigliose? Le si possono trovare lungo il litorale di Vieste. Qui il turista dovrebbe fare tappa almeno in tre diverse località. Stiamo parlando della spiaggia di Cala della Sanguinara, della spiaggia di Porto Greco e della spiaggia dei Colombi.

A qualche chilometro di distanza si trova Mattinata con le sue bellissime spiagge e grotte marine. Ci sono diversi tratti di costa molto alti e tante insenature frastagliate che vanno a costituire degli imponenti faraglioni che finiscono con uno strapiombo sul mare. L’effetto di questi faraglioni sull’acqua del mare è davvero splendido alla vista degli occhi. Tra le spiagge del Gargano più belle del comune di Mattinata troviamo la Baia delle Zagare, la spiaggia di Mattinatella e la Baia dei Mergoli. Quest’ultima, seppur molto piccola come spiaggia, infatti è più considerata come una piccola baia, merita di essere visitata anche per il solo piacere di ammirare le bellezze della natura che, in questo caso, uniscono i colori del mare a quelli degli ulivi secolari e delle querce presenti nei pressi della piccola baia.



CONDIVIDI