L’app di YouTube si rinnova: nuova grafica e nuove funzionalità

Alzi la mano chi non ha mai usato YouTube o almeno sentito parlare. YouTube è la piattaforma più utilizzata di condivisione e visualizzazione video, la quale si sta trasformando pian piano in un vero e proprio social network.

Attualmente è di proprietà dell’azienda statunitense Google ma, contrariamente a quanto si possa pensare, la nota piattaforma video non è stata fondata dall’azienda di Mountain View. YouTube è stato fondato nel 2005 da Steve Chen, Jawed Karim e Chad Hurley; solo dopo circa un anno e mezza è stato acquisito da Google.

Come tutti i portali più usati attualmente, anche YouTube dispone di un’app per usufruire dei suoi contenuti e funzionalità dallo smartphone. Recentemente l’app è stata aggiornata introducendo una nuova grafica ed altre funzionalità: oltre al logo nella barra in alto e nuove chicche grafiche, ora troviamo la possibilità di modificare la velocità ed il formato dei video che visualizziamo.

Nonostante sia continuamente aggiornata e sia sostenuta da un colosso come Google, è possibile che l’app di Youtube non funziona correttamente: è probabile che il vostro dispositivo non abbia un quantitativo di RAM sufficiente per far girare l’app in modo fluido o, nella maggior parte dei casi, il malfunzionamento è causato da instabilità della connessione (possono esserci anche problemi temporanei che impediscono lo scaricamento dei video).

Voi avete già aggiornato l’app di Youtube? La trovate più funzionale o non avete notato alcun miglioramento?