Il Fatto Quotidiano: “Londra, il Killer è un altro jihadista noto ai Servizi”, in prima pagina oggi

Il Fatto Quotidiano di oggi, 24 marzo 2017, esordisce con un titolo riguardante Scarpellini: “regalò la sede ad Ala, il partito di Verdini. Solo nei giorni scorsi, dopo un anno, la notizia è stata notificata alla Camera. Prima dei carabinieri”.

Il titolo principale presente in prima pagina è dedicato invece alla strage di Londra: “Londra, il killer è un altro jihadista noto ai Servizi” e ancora: “L’Isis rivendica. Paura in Belgio: ancora un’auto sulla folla”.

IL Ritratto: “Khalid, il nonno del terrore partito da Birmingham” e “Daesh si ritira ma avanzano gli assassini”.

Oltre la Realta: “Il tele superprimario arrestato rompeva le ossa per allenarsi”.

Furbi: “Minzo sbeffeggia il Senato: non si è ancora dimesso”.

Romeo & Fratelli: “Consip, ispezioni di Antitrust e Gdf in tutte le imprese dei mega appalti”.

Onorevole Plagio: “L’on. prof. Boccia all’ateneo del Molise con una ricerca fatta da altri a Chicago”.

A Milano: “Bergoglio congeda Scola, il ciellino che non fu Papa”.

Addio: “Il divo dietro Er Monnezza, Tomas Milian, da Visconti alla risse”.

Andò a Siracusa: “Le nuove Rane da Aristofane a Ficarra e Picone”.

L’editoriale di Marco Travaglio: “La mucca e il grillo”.