Idee Taglio Capelli Uomo 2017



Il taglio dei capelli è fondamentale per mettere in risalto i pregi e nascondere eventuali difetti. In tal senso va detto che l’hairstyle è divenuto una priorità non solo per le donne ma anche per gli uomini.

In genere il taglio dei capelli va pensato in base alla forma del viso oltre che le diverse occasioni e mode. Nelle recenti sfilate maschili è emerso che va di gran moda nel nuovo anno il capello lungo, il ciuffo all’indietro fissato con gel o lacca. Le moderne tendenze 2017 sulle chiome maschili vedono l’intramontabile look da bravo ragazzo, caratterizzato dalla riga laterale e la chioma coperta di gel o lacca fissante. Sempre di moda risulta essere il taglio rasato ai lati, ma il ciuffo va portato molto lungo e più chiaro rispetto al resto della capigliatura.

Per essere trendy occorre portare i capelli mediamente lunghi, al di sopra dei 5 cm di lunghezza, soprattutto nell’area frontale della testa da portare in modo ordinato o spettinato, in base alla propria personalità, età e look. Per quanto riguarda il colore, la tinta maschile del 2017 è di certo il color silver, di diverse tonalità. Un look di moda è di certo quello con ciocche di diverse lunghezze, ma pure il taglio alla militare. Quest’ultimo taglio molto di moda al momento, si effettua rasando i capelli ai lati mentre lasciando i capelli frontali diritti e lunghi. Il militare è la scelta ideale per ogni tipo di capigliatura.



Il trend hairstyle della stagione primaverile, si basa sul classico taglio corto e cortissimo, riga laterale e ciuffo, ma si può optare pure per un taglio sbarazzino e riccio, o ancora uno stile più selvaggio con una chioma spettinata e scalata ed una frangia piuttosto fitta ed irregolare sugli occhi. In generale si può affermare che il taglio medio con frangia lunga e mossa o pettinata va per la maggiore. Il taglio di media lunghezza fino al collo, che dà un effetto trasandato è molto gettonato, ed in generale si può affermare che il taglio medio con frangia lunga e mossa o ben pettinata è quello che va per la maggiore.

Con la nuova stagione si può provare una nuova pettinatura e taglio per rinnovare il proprio look, scegliendo tra un taglio cortissimo oppure un look molto vaporoso e riccio. Molto di moda per la primavera estate 2017, il ciuffo laterale, sia lungo e spettinato che corto ed impomatato che la tradizionale riga laterale usata per evidenziare l’effetto bagnato. Mentre le colorazioni per i prossimi mesi, sono tutte le tonalità che vanno dal nero al castano chiaro.

Per quanto riguarda la barba, questa va eliminata o accorciata, ma soprattutto cede il posto al baffo. Il baffo si può portare naturale, a ferro di cavallo, o qualsiasi altra tipologia che più si preferisce, magari abbinato alla barba o al pizzetto. Inoltre ritorna in voga la capigliatura in stile afro, ma i capelli devono essere ben curati e non crespi. Per chi ha i capelli ricci e ribelli, vanno semplicemente lasciati al naturale senza tentare di domarli o disciplinarli.




CONDIVIDI