Colesterolo Alto Sintomi Cause e Rimedi Naturali



Il colesterolo, molecola prodotta in parte organismo e in minima parte dall’alimentazione, è necessario per lo svolgimento di molti sistemi del nostro organismo. Il colesterolo alto è un disturbo molto diffuso soprattutto al di sopra dei cinquant’anni di età.

Esiste un ipercolesterolemia primaria o poligenica, dovuta a fattori genetici o ambientali, ed un ipercolesterolemia secondaria, scaturita da altre patologie come il diabete. Il colesterolo alto o ipercolesterolemia indica una presenza eccessiva di colesterolo cattivo nel sangue.

Va precisato che il colesterolo cattivo è trasportato dalle LDL, sostanze formate da grassi e proteine a bassa densità, che una volta nelle arterie vi depositano il colesterolo originando delle placche dannose per il cuore e il cervello. Invece il colesterolo buono è trasportato dalla sostanza HDL, creata da grassi e proteine dense, ed ha la funzione di ripulire i vasi sanguigni dalle impurità.

 

Sintomi e cause del colesterolo alto

Il colesterolo alto in genere non ha alcuna sintomatologia, tuttavia in uno stadio avanzato della malattia può provocare dolori e costrizioni al torace, crampi, mal di testa, vertigini e stato confusionale. Risulta fondamentale sapere se si soffre di colesterolo alto perchè può provocare l’arteriosclerosi, ischemia, infarto, ictus e disfunzione erettile. Tra le cause del colesterolo alto vi sono in primis un errata alimentazione, l’ipotiroidismo, fattori genetici, il diabete non curato, il fumo, l’obesità, abuso della pillola contraccettiva e la poca attività fisica.



 

Rimedi naturali contro il colesterolo alto

Tra i cibi che non vanno consumati in caso di colesterolo alto vi sono tutti i derivati da grassi animali, gli insaccati, il latte intero, la panna, il burro, i cibi fritti, le salse elaborate, i cibi confezionati, gli alcolici, il cocco e i formaggi grassi. Al contrario i cibi che vanno consumati sono quelli a basso contenuto di colesterolo e quelli capaci di ridurre il colesterolo cattivo come la verdura a foglia verde, la pasta, i grassi vegetali, il pane, le fibre, l’avena, il tè, il pesce, la carne bianca, gli olii vegetali, yogurt magro, l’orzo, l’estratto di lievito di riso, la curcuma, i lupini, tutta la frutta ed in particolare l’avocado, le mele, le arance e le fragole.

Fare attività fisica è un altro valido metodo naturale per curare e prevenire il colesterolo alto. Avere una vita attiva è importante per stare in forma e in perfetta salute, ognuno può scegliere uno sport o un attività aerobica da praticare con una certa regolarità. Tra le erbe che hanno un effetto benefico sul colesterolo alto, vi è l’infuso di tarassaco, betulla e frassino, che posseggono proprietà depurative e sono capaci di abbassare il colesterolo cattivo.

Un altro valido rimedio è l’estratto secco di aglio, che contribuisce ad abbassare il colesterolo grazie ad una sostanza in esso contenuta che lentamente fa abbassare l’LDL e la pressione sanguigna. Allo stesso modo, gli acidi grassi omega 3 contenuti nel salmone, mandorle e olio di semi di lino, hanno il potere di ridurre i trigliceridi. Il cioccolato fondente è un altro alimento che può essere consumato in caso di colesterolo elevato, perchè capace di innalzare i livelli di colesterolo buono nel sangue.



CONDIVIDI