Cibi per Rinforzare il Sistema Immunitario



L’organismo umano soprattutto nel periodo invernale è esposto maggiormente alle malattie e quindi avere un sistema immunitario forte aiuta tantissimo nel difendersi da queste, ma per far sì che ciò accada bisogna sapersi prendere cura del proprio organismo durante tutto il periodo dell’anno, seguendo alcune buone abitudini ed assumendo alcuni alimenti che aiutano il rafforzamento del sistema immunitario. Di seguito vi proponiamo proprio alcuni cibi che risultano essere buoni rimedi naturali per il rafforzamento delle difese immunitarie.

Uno di questi è l’aglio, il quale grazie al suo contenuto di allicina e di solfuro aiuta a rafforzare il sistema immunitario, perchè capace di stimolare cellule che combattono le infezioni. Inoltre l’aglio aiuta anche il cuore prevenendo la formazione di placche nelle arterie.

Anche la moringa, alimento vegetale, è ricca di proprietà che fanno bene al nostro organismo. Viene venduta solitamente in due differenti forme: in polvere o essiccata. Se ne preferisce il consumo aggiungendo la polvere in frullati o in bevande. La moringa è ricca di proteine, di vitamina A, di vitamina C e di vitamina E ma anche di calcio e potassio.

Altri cibi che aiutano il rafforzamento delle difese immunitarie sono gli agrumi, che grazie alla presenza di Vitamina C proteggono dalle malattie oltre a rafforzare l’organismo e riescono anche ad assorbire il ferro contenuto negli alimenti vegetali. Mangiare frutta e verdura di svariate tipologie e durante tutto l’arco dell’anno aiuta sensibilmente il buon funzionamento del sistema immunitario, perchè così facendo si assorbono tutte le vitamine necessarie con un occhio di riguardo alla vitamina A e E.

Ingerire carote così come tutti i vegetali di colore arancione e rosso sono altri cibi che favoriscono il rafforzamento delle difese immunitarie grazie alla presenza in essi di betacarotene, questo infatti fa aumentare le cellule che combattono le infezioni ed è capace anche di distruggere le cellule cancerogene.



Nella categoria dei cibi che aiutano il rafforzamento delle difese immunitarie non vanno dimenticati alcuni tipi di funghi, che vengono definiti anche come veri e propri medicinali, questi sono conosciuti con i nomi di shiitake, maitake e reishi. Queste qualità di funghi contengono alcuni carboidrati complessi denominati betaglucani, capaci di combattere le infezioni e anche il cancro, ma non solo, infatti sono ottimi anche contro le allergie legate proprio al sistema immunitario. I betaglucani sono anche presenti nella crusca di avena e nell’avena integrale.

Un cibo che invece può essere assunto sotto forma di tisana e che aiuta l’organismo a difendersi dalle infezioni soprattutto invernali è l’echinacea. Questa si può acquistare in erboristeria come estratto secco per la preparazione delle tisane, ma anche sotto forma di capsule. L’echinacea è in grado di agire aumentando la capacità dei globuli bianchi di distruggere batteri e virus, in virtù della propria azione immunostimolante.

Infine troviamo un alimento che però è ancora sotto studio scientifico perchè la sua azione per il rafforzamento delle difese immunitarie non è ancora del tutto chiara, si tratta del ginseng. A quanto pare questo alimento può stimolare il sistema immunitario quando le difese immunitarie dell’organismo tendono ad abbassarsi.

Questi elencati sono i cibi che andrebbero usati regolarmente per il rafforzamento delle difese immunitarie, ma c’è anche un cibo che al contrario andrebbe evitato e cioè lo zucchero raffinato, perchè questo ostacola il buon funzionamento del sistema immunitario, favorendo così l’avanzare delle infezioni.

Logicamente oltre ai cibi per aiutare l’organismo ci sarebbe bisogno anche di altre attività come la diminuzione dello stress, il non fumare e il meritato riposo.



CONDIVIDI