Cattivissimo Me 3, arriva il video ufficiale di Pharell Williams



È uno dei grandi appuntamenti della stagione cinematografica: dopo il grande successo dei primi due capitoli e dello spin-off dedicato ai Minions, a fine agosto torna nei cinema italiani la sgangherata famiglia di Gru, alle prese con una nuova avventura della saga di “Cattivissimo Me“.

La colonna sonora è firmata Pharell

Il film in realtà debutta già alla fine di questo mese di giugno negli Stati Uniti, e in questi giorni sono sempre più numerose le anticipazioni e le notizie ufficiali: l’ultima riguarda la colonna sonora del nuovo capitolo, che può contare su un protagonista di eccezione come Pharell Williams, che ha da poco lanciato il video ufficiale di “Yellow Light“, uno dei cinque brani originali che ha scritto e prodotto appositamente per il film.

Una playlist speciale

Come ben sanno gli appassionati della saga, Pharell ha curato le musiche di Cattivissimo Me sin dal primo capitolo: anche la celeberrima “Happy“, che resta forse il suo pezzo più noto e apprezzato, era inserita in una colonna sonora ufficiale, quella del primo sequel, tanto da conquistare nomination agli Oscar e ai Grammy Awards. Per questo terzo film, invece, il cantante/compositore/produttore ha pensato anche a una playlist estiva incredibilmente allegra, composta da 16 tracce, in aggiunta alle sue cinque nuove canzoni.

Il video di Yellow Light

Nell’ultimo video dell’artista, poi, compaiono direttamente i simpaticissimi Minions, gli esserini gialli che hanno conquistato generale apprezzamento per la loro vena comica: in Yellow Light, infatti, Pharell si muove proprio con i Minions per le strade di Hollywood come fossero in un videogioco virtuale.

Le anticipazioni su Cattivissimo me 3

E a proposito di queste creature, nel nuovo film in uscita il 24 agosto in Italia c’è un’altra interessante novità: come riporta infatti il sito di informazione cinematografica Screenweek, al posto del gruppo storico di Minions composto da Kevin, Stuart e Bob, in Cattivissimo me 3 farà il suo debutto un altro protagonista, ovvero Mel, definito “il Minion più impertinente e indipendente che abbiamo mai visto”.



I nuovi personaggi di Cattivissimo me 3

Questo nuovo ingresso avrà effetti diretti sulla storia, perché Mel (il cui nome è ispirato al fondatore e produttore di Illumination Chris Meledandri) organizzerà una sorta di rivolta contro Gru, l’ormai ex cattivissimo che sta vivendo una fase di grande difficoltà personale. Dopo il matrimonio con Lucy e l’affiatamento con le tre figlie adottive Margo, Edith ed Agnes, Gru affronta una crisi d’identità, che va di pari passo con quella professionale: tuttavia, alla sua porta si presenta uno sconosciuto misterioso che gli racconta dell’esistenza di Dru, fratello gemello ritenuto perso da tempo, che sta tentando di ripercorrere la strada da “cattivissimo” che lo stesso Gru aveva inizialmente scelto per se stesso.

Risate e riflessioni

Questi sono chiaramente soltanto gli antefatti della storia, che secondo le intenzioni degli autori dovrebbe anche consentire qualche spunto di riflessione alle persone più adulte, oltre ovviamente far divertire il pubblico più giovane. Le risate sono garantite sia dalla stravaganza dei Minions che dalle situazioni in cui finirà inevitabilmente Gru; altro fattore interessante è la presenza del gemello Dru, per il quale è stata scelta la strada del “doppio” doppiaggio. Ovvero, Max Giusti presterà la voce a entrambi i personaggi, con inevitabili effetti comici e stranianti.

Il cast italiano del doppiaggio

A proposito del cast italiano, poi, è stato confermato il ritorno di Arisa per il doppiaggio di Lucy, mentre Paolo Ruffini si aggiunge nel ruolo del nuovo cattivo Balthazar Bratt, un ex bambino attore prodigio che si è “impersonificato” troppo con il malefico personaggio televisivo da lui interpretato negli anni ’80, e che è deciso a distruggere Hollywood e a superare ogni possibile ostacolo che si frapponga a questo obiettivo. Tutti ingredienti di prima qualità per creare una ricetta di successo anche quest’anno.



CONDIVIDI